Enrico De Maio



Enrico De Maio e' nato nel 1964 a Napoli dove vive e lavora.

Nel 1987 realizza il video 'Napocalisse' di 4'e 44'.
Nel 1988 organizza la rassegna di Arti visive 'Napocalisse' dove presenta il video omonimo in associazione alle ultime tendenze di Pittura e Tecno Arte in Campania.
Contemporaneamente lavora nei laboratori di restauro di vetrate artistiche nella chiesa di San Domenico Maggiore in Napoli.
In ottobre le sue sculture cinetiche vengono esposte a Futuro Remoto (Rassegna di arte e scienza coordinata dal prof. V. Silvestini).
Nel 1989 partecipa con l'Accademia di Belle Arti all'Expo Arte di Bari e alla Mostra Artecitta' (Maschio Angioino, Napoli).
Nel 1990 riceve il premio Pontano di pittura nella pinacoteca dell'Accademia di Belle Arti di Napoli. Pubblica 'De Rationartis'.
1991 Studio Trisoro ART 22/91 Basel
1992 Personale Studio Trisorio, Napoli
1993 'Sound', Museo d'Arte Moderna di Bolzano, a cura di Marisa Vescovo
1994 'La cittą invisibile', Mostra d'oltremare
1995 ART BASEL 26/95 Basel.



Associazione Culturale Multilink
Connessione Internet a cura di Rete Pandora.

Torna alla Virtual Light home page